Categorie
Libri

I libri di cultura e design che sto leggendo

Di recente, ho finito di leggere testi che mi portavo dietro da mesi. Per il momento, mi sono concentrata su libri di cultura e design. Alcuni sono adatti a designer di esperienze utente o di web in generale. Altri, possono essere interessanti e divertenti per chiunque.

This article is also available in 🇬🇧 English

The Culture Map

Di Erin Meyer

The Culture Map by Erin Meyer

Progresso: terminato

The Culture Map mi ha aperto gli occhi. La cultura in cui viviamo condiziona il modo in cui vediamo il mondo, al punto in cui diventa difficile pensare che altri possano vivere in modo differente.

In un mondo sempre più connesso, ci si può trovare facilmente a lavorare con persone di altri paesi. Meyer spiega, attraverso aneddoti e tecniche provate e testate, come capire e superare le nostre differenze per lavorare meglio insieme.

Durante la lettura, ho avuto diverse illuminazioni, specialmente ripensando ai momenti imbarazzanti in cui la mia cultura si è scontrata con quella anglosassone. Avrei voluto scoprire questo libro anni fa.

  • Leggi il libro (in inglese, ma sta per uscire in italiano come La Mappa delle Culture)

Dieci ragioni per cancellare subito i tuoi account social

di Jaron Lanier

Dieci ragioni per cancellare subito i tuoi account social di Jaron Lanier

Progresso: terminato

Jaron Lanier è un pioniere della Silicon Valley e precursore della realtà virtuale. Non è sui social media.

In questo libro, spiega il perché con dieci solide argomentazioni. Che tu decida di cancellare gli account o meno, questa è una lettura imperdibile per capire come Big Tech abbia influenzato e modificato i comportamenti delle persone, con lo scopo di amplificare i guadagni.

Mentre i veri clienti dei grandi social network sono soddisfatti, gli utenti sono constantemente stimolati e inondati di pubblicità. Il motivo è da cercare nei business model di queste compagnie. Fino a quando questi non cambieranno, la situazione rimarrà invariata.

Nonostante queste premesse, Lanier è ottimista: un internet migliore è possibile.

Nel frattempo, nonostante avessi dubbi sui social media ancora prima di leggere il libro, alcune argomentazioni mi hanno dato la spinta finale per chiudere i miei account.

Cross-Cultural Design

di Senongo Akpem

Cross-Cultural Design by Senogo Akpem

Progresso: in corso

Insieme a The Culture Map, questo libro è fondamentale per chiunque disegni e progetti per il web.

Tendiamo a dare per scontato che gli utenti siano persone benestanti occidentali, mentre la nostra audience è molto più variegata. Dobbiamo quindi essere in grado di disegnare per tutti.

My Bass and Other Animals

di Guy Pratt

My Bass and Other Animals by Guy Pratt

Progresso: in corso

Se non conosci il suo nome, di sicuro hai sentito il suo basso in tante famose canzoni. Pratt ha suonato con i Pink Floyd, David Bowie, Brian Ferry, Madonna e molti altri.

Questo libro è una raccolta esilarante di aneddoti legati alla sua lunga carriera, raccontati con molto sarcasmo e auto ironia.

Ho avuto la fortuna di sentirlo dal vivo suonare e raccontare del suo quasi-incontro con Michael Jackson. Imperdibile.

La Testa degli Italiani

di Beppe Severgnini

La Testa degli Italiani by Beppe Severgnini

Progresso: in corso

Dopo essermi confrontata con la cultura inglese per quasi dieci anni, e aver letto il libro di Meyer, mi sono chiesta cosa volesse dire essere italiana.

Mi sono immersa in una cultura straniera con grande entusiasmo, apprezzando ogni differenza e imparando tantissimo come conseguenza. Ma dove finisco io e dove inizia la cultura inglese?

Per capirlo, prima devo definire la cultura italiana. Non che io non la conosca, ma si tratta di una conoscenza istintiva, viscerale e a volte difficile da esprimere. Spesso, in perfetto stile italiano, si rivela in modo iper critico.

Per il momento, ho scelto una lettura leggera. Severgnini scrive molto bene ed è divertente mentre spiega l’Italia agli stranieri. Non l’Italia delle campagne toscane, quell’altra, la nostra. Da non prendere troppo sul serio.

La foto principale è una composizione con una foto di Drew Coffman su Unsplash

Iscriviti alla newsletter

Design, Digested Ã¨ una newsletter di design, tech e le loro implicazioni nelle nostre vite. E ogni tanto di fotografia.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Supporta questo sito

Se hai trovato qualcosa di utile, supportami su Ko-fi. Lo apprezzo, grazie!

Di Silvia Maggi

I'm a UX Designer based in Italy. I strive to create meaningful, user-centric experiences. On my blog, I write about about design, tech, their implications in our lives and the occasional photography work.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.